affettività e sessualità

> abc dell' sessualità e affettività

Gli organi sessuali femminili

organi femminiliL'anatomia dell’apparato riproduttivo femminile comprende parti interne ed esterne al corpo. La funzione degli organi riproduttivi femminili esterni (genitali) è duplice: permettono allo sperma di entrare nel corpo e proteggono gli organi genitali interni da agenti infettivi.

La vagina è un tubo lungo circa 8 cm, che va dalla cervice (collo dell'utero) fino alla vulva. La vagina è un muscolo molto elastico, in modo che possa facilmente allungare intorno pene di un uomo o attorno a un bambino durante il travaglio. La vagina varia nella forma, nella dimensione e nel colore.

Le principali strutture esterne del sistema riproduttivo femminile sono:

Grandi labbra: le grandi labbra racchiudono e proteggono gli altri organi riproduttivi esterni. Letteralmente tradotto come "grandi labbra," le grandi labbra sono relativamente grandi e carnose, e sono paragonabili allo scroto nei maschi. Le grandi labbra contengono ghiandole sudoripare e sebacee. Dopo la pubertà, le grandi labbra sono coperte da pelo.

Piccole labbra: Letteralmente tradotto come "piccole labbra," le piccole labbra possono essere molto piccole o larghe fino a 2 pollici. Si trovano appena all'interno delle grandi labbra, e circondano le aperture della vagina (il canale che unisce la parte inferiore dell'utero all'esterno del corpo) e l'uretra (il tubo che porta l'urina dalla vescica all'esterno del corpo).

Ghiandole di Bartolini: Queste ghiandole si trovano accanto l'apertura vaginale e producono un liquido (muco) secrezione.

Clitoride: Le due piccole labbra si incontrano nella clitoride, una piccola protrusione sensibile che è paragonabile al pene nei maschi. Il clitoride è coperto da una piega della pelle, chiamato prepuzio, che è simile al prepuzio che si trova alla fine del pene. Come il pene, il clitoride è molto sensibile alla stimolazione e può diventare eretto.

La pubertà di solito è un periodo che va dai 10 ai 14 anni, ma in ogni ragazza avviene in un momento diverso.

Tutti noi cresciamo e cambiamo a velocità diverse e non c'è niente che si  possa fare per farlo accadere o meno. Il tuo corpo cambia quando è pronto.

Potrai osservare che la tua vagina produce perdite vaginali (liquido). Questo è normale. È il modo della tua vagina di mantenersi pulita e sana. Il liquido deve essere incolore o bianco, e non dovrebbe avere odore. Se le perdite appaiono verde o giallo e di cattivo odore, si consiglia di consultare un medico perché si potrebbe avere un'infezione, come ad esempio la candida (questo è una malattia comune e facilmente curabile).

Gli ormoni possono farti sudare quando meno te lo aspetti, ma basta curare la propria igiene personale, per sentirsi bene ed in forma. Inoltre gli ormoni possono in alcuni casi far comparire l’acne. Si potrebbero avere sbalzi d'umore ma i tuoi sentimenti tenderanno a stabilizzarsi non appena il periodo della pubertà terminerà.

Se desideri approfondire tale argomento puoi chattare in maniera anonima con i nostri esperti di affettività e sessualità dal lunedì al venerdì dalle 14 alle 16:30.

TAG: adolescenza crescita fertilità organi sessuali Pubertà