Frutta e verdura consigliate in ogni dieta. La frutta spesso è usata come spezza fame e d’estate può diventare anche un pasto sostitutivo. Grazie a vitamine, fibre, sali minerali, fitocomplessi e fitomolecole importati e benefiche sappiamo che assumerne tanta fa bene. Ma qual è il giusto limite? Non dobbiamo scordarci, infatti, che la frutta contiene anche molti carboidrati e che quindi un eccesso di frutta può diventare dannoso. In caso di patologie come il diabete o che comunque per chi ha un cattivo rapporto glicemia-insulina, le persone in sovrappeso o addirittura obese bisogna fare attenzione alle porzioni e al momento…

Condividi

Le talassemie sono malattie genetiche rare dovute ad anomalie dell’emoglobina (proteina specializzata nel trasporto di ossigeno dai polmoni ai tessuti dell’organismo, attraverso il circolo sanguigno). I principali malati di questa malattia li troviamo nell’area Mediterranea, circa 2000 solo in Sicilia, in Italia si stimano più di 3 mila portatori. Nell’adulto sono presenti tre tipi di emoglobina: l’emoglobina A (HbA), formata da due catene alfa e due catene beta di globine, che rappresenta più del 90% dell’emoglobina presente nei globuli rossi; l’emoglobina A2 (HbA2), costituita da due catene alfa e due catene delta di globine, che costituisce il 2,5% del totale;…

Condividi

Stop ai grassi trans entro il 2023. Una iniziativa concreta quella dell’Organizzazione Mondiale della Sanità volta dire basta alle diete squilibrate e le conseguenze negative sulla salute cardiovascolare. I grassi trans, infatti, che troviamo principalmente negli snack dolci e salati di produzione industriale, causano ogni anno circa cinquecentomila decessi in tutto il mondo senza alcuna distinzione. Poichè «gli acidi grassi trans aumentano i livelli di colesterolo Ldl, biomarcatore attendibile per il rischio cardiovascolare, e riducono quelli del colesterolo Hdl, che invece porta via il colesterolo cattivo dalle arterie e lo trasporta verso il fegato», bisogna trovare una sostituzione reale. TUTTO SUI GRASSI TRANS Per prima cosa bisogna distinguere dai…

Condividi